Tutti gli articoli di admin

ELENCO DEI 22 PROGETTI E NUMERO DI POSTI DISPONIBILI

 

Per prendere visione della SCHEDA SINTETICA, delle SEDI DI SVOLGIMENTO e dei POSTI DISPONIBILI basta cliccare sul titolo dei progetti.

 

Titolo Volontari
ALVARO

CONFLENTI, MARTIRANO LOMBARDO, AMANTEA, MOTTA SANTA LUCIA, BORGIA

30
BALESTRIERI

SAN MANGO D’AQUINO, VIBO VALENTIA, MARTIRANO LOMBARDO

18
BONOMI

ACQUARO, MONTEROSSO CALABRO, CORTALE, PIZZO, SAN PIETRO A MAIDA, CAPISTRANO, LUNGRO, AMANTEA

48
BORGOGNA

PLATANIA, ROGLIANO, LUNGRO, AMANTEA, PIZZO, GIZZERIA, FALERNA

42
BORIS GIULIANO

VIBO VALENTIA, LAMEZIA TERME, GIZZERIA, FALERNA

24
CERVI

ROGLIANO, LAMEZIA TERME, PLATANIA, SAN NICOLA DA CRISSA, SAN MANGO D’AQUINO

30
DE ANDRè

LAMEZIA TERME, CAPISTRANO, MONTEROSSO CALABRO, MAIDA, AMANTEA, VIBO VALENTIA

36
FALCONE

ROGLIANO, LAMEZIA TERME, CORTALE, SAN NICOLA DA CRISSA, PIZZO, LUNGRO

36
FELLINI AMARCORD

PANETTIERI, COSENZA, SOVERIA SIMERI, SQUILLACE, VIBO VALENTIA

32
GANGALE

ROGHUDI, LAMEZIA TERME, MAIDA, GIZZERIA, LUNGRO

36
GEMMA GALGANI

COSENZA, LAMEZIA TERME, AMARONI, COSENZA

20
KAROL WOJTYLA

SAN PIETRO A MAIDA, MARTIRANO LOMBARDO, SELLIA, SOVERIA SIMERI, CONFLENTI, SAN NICOLA DA CRISSA, LUNGRO

28
LANGER

PANETTIERI, PIZZO, SELLIA, SOVERIA SIMERI, AMANTEA, FILADELFIA, GIZZERIA

42
LIVATINO

PLATANIA, CONFLENTI, PANETTIERI, MARTIRANO LOMBARDO, CAPISTRANO

30
LORENZO MILANI

CASTROVILLARI, SAN PIETRO A MAIDA

8
PALAZZESCHI

FALERNA, MAIDA, MILETO, REGGIO CALABRIA, FILADELFIA

30
RAFFAELE RAF VALLONE

CONFLENTI, LAMEZIA TERME, SAN NICOLA DA CRISSA, SELLIA, CORTALE, ROGHUDI, MARTIRANO LOMBARDO, MILETO

44
SCIASCIA

SISTEMA BIBLIOTECARIO DI VIBO VALENTIA

18
SORDI

GIZZERIA , MARTIRANO LOMBARDO, PANETTIERI, MONTEBELLO JONICO, OPPIDO MAMERTINO, BAGNARA CALABRA

36
TORTORA

LAMEZIA TERME, RENDE, FILADELFIA, AMANTEA

24
TOTO’

LAMEZIA TERME, GRIMALDI, FALERNA, CONFLENTI

24
VERSACE

LAMEZIA TERME, SELLIA, CATANZARO, SQUILLACE, PLATANIA

32
TOTALE 668

 

 

 

 

 

 

 

 

Bando Garanzia Giovani

Bando SERVIZIO CIVILE Garanzia Giovani: fai domanda per i nostri progetti, 688 posti in Calabria !

Nell’ambito del bando emanato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale partecipa: C’è tempo fino al 20 Luglio.

SCADENZA PROROGATA AL 31 LUGLIO 2018

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato sul suo sito istituzionale il bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”. Il Centro Studi Futura è presente in questo bando con 22 progetti, che si svolgeranno in Calabria, per un periodo di 12 mesi, impegneranno 688 giovani volontari. Ai volontari verrà corrisposto un assegno mensile di € 433,80.

BANDO GARANZIA GIOVANI CALABRIA 2018

ALLEGATO 1 AL BANDO, enti e posti

…vedi ELENCO DEI 22 PROGETTI E NUMERO DI POSTI DISPONIBILI

Chi può partecipare ?

Per poter prendere parte a questo progetto i candidati devono essere iscritti al Programma Garanzia Giovani, aver firmato il Patto di servizio ed aver effettuato la “presa in carico” presso il Centro per l’impiego (CPI) e/o Servizio competente, in data antecedente alla presentazione della domanda (note all’art. 3 del bando)

Possono presentare domanda tutti coloro che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d’età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei requisiti indicati dal bando (art. 3).

Modalità di invio delle domande

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 20 luglio 2018. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione. Si precisa che non farà fede il timbro postale.

Le domande devono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. a mezzo “raccomandata A/R”;
  2. a mano;
  3. con Posta Elettronica Certificata (PEC), di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. La domanda inviata tramite PEC dovrà indicare come oggetto della mail “Domanda di partecipazione Bando Garanzia Giovani 2018“. Si prega di inviare tutto il materiale allegato in un unico file.

La domanda deve essere corredata di valido documento di identità e recare firma autografa all’Allegato 2 (pena esclusione).

Le istanze di partecipazione possono essere inviate ai seguenti recapiti:

a mezzo “raccomandata A/R”: Centro Studi FUTURA, Via Guglielmo Marconi n. 245/I   88046  LAMEZIA TERME (Catanzaro)
a mano: Centro Studi FUTURA, Via San Mazzeo Sciosci, 222 88040 CONFLENTI (Catanzaro) 
clicca sul link per consultare google maps della posizione esatta:
aperto tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00
infotel:
Alfredo 338.1904650
Francesca 334.5434615
Paola 339.4981584
con Posta Elettronica Certificata (PEC):  all’indirizzo postmaster@pec.centrostudifutura.org

Dinami, gioca due euro e vince ne 60mila al “10eLotto”

La dea bendata è arrivata a Dinami (VV)regalando una vincita al 10eLOTTO. Il giocatore e ha scelto di giocare con l’estrazione ogni 5 minuti, confrontando subito i 10 numeri giocati con i 20 estratti nel corso delle apposite estrazioni ogni 5 minuti in ricevitoria. Con una giocata di 2 euro, ha vinto 60.000 euro. Il 10eLOTTO dall’inizio dell’anno – si legge in una nota – ha generosamente premiato tutta l’Italia: sono stati infatti regalati premi per oltre 329 milioni di euro su tutto il territorio nazionale e con l’ultimo concorso sono stati distribuiti più di 6 milioni e mezzo di euro.

GIORNATA DELLA COMMEMORAZIONE A DINAMI

In occasione della celebrazione per la commemorazione del 4 Novembre – 97’ Anniversario dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate – l’Amministrazione Comunale ricorda e onora il nobile sacrificio di tutti i soldati caduti per la libertà. A partecipare all’evento il Sindaco di Dinami, Maria Ventrice, affiancata dal vicesindaco Antonino Di Bella, le Forze Armate, i giovani volontari del servizio civile e la popolazione. Ad aprire la cerimonia il Sindaco Ventrice che ha riportato alla memoria di tutta la popolazione i caduti con la deposizione della corona in ricordo e attraverso la lettura dei loro nomi. A concludere la manifestazione i bambini della scuola elementare, che hanno contribuito con canti e poesie. La partecipazione attiva dei cittadini ha fatto si che si possa imprimere nella memoria di tutti questa giornata.

Seminario “Essere Donna Oggi”

Oggi, 11 Marzo 2016 alle ore 11:00 presso la sede Centro Studi Futura di Vibo Valentia in via Vico Mercato 1, si è tenuto un seminario dal titolo “Essere Donna oggi” presieduto dai volontari del Servizio Civile. A partecipare sono stati i ragazzi dei seguenti progetti: Santa Maria Francesca e San Francesco di Paola con sede a Vibo Valentia e Dinami. A prendere parola sul tema principale è stato Mattia Fiumara, capo ufficio stampa del progetto Santa Maria Francesca di Dinami. Si è discusso sull’evoluzione dell’emancipazione della donna nel corso del tempo e sul perché viene regalata la mimosa. Ad intervenire sul tema Lo Bianco Giuseppe, capo ufficio stampa del progetto Santa Maria Francesca di Vibo Valentia, ha approfondito il discorso con ulteriori delucidazioni. Un ulteriore contributo ha dato Antonino Scarfò spiegando il perché la festa della Donna viene festeggiata il giorno 8 Marzo. Il seminario si è concluso con l’intervento di Iedà Anna, capo ufficio stampa del Progetto San Francesco di Paola di Vibo Valentia, la quale ha esposto fatti di cronaca riguardanti la violenza sulle donne e il femminicidio.

Presentazione seminario: DISORDINI ALIMENTARI Anoressia, bulimia,obesità e binge eating disorder

Mercoledì  16 marzo 2016 alle ore 11:00 presso la sede di Dinami in viale del re 26 interno 2 si terrà un seminario di approfondimento riguardante il tema dei disordini alimentari,di cui oggi molti giovani ne sono soggetti. A presiedere l’evento saranno i giovani volontari dei progetti  SANTA MARIA FRANCESCA E SAN FRANCESCO DI PAOLA di Dinami.

Sono invitati i cittadini per discutere apertamente e per avere un confronto aperto dei temi sopraelencati.