ROMA

roma1

 

vai alla pagina locale FACEBOOK

 

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Sportello INFO – GIOVANI

sportello romasportello 2 roma I ragazzi del servizio civile per il progetto “San Francesco di Paola” forniscono un servizio gratuito per tutti quei giovani che cercano lavoro o una carriera universitaria. L’orientamento permette, a coloro che lo richiedono, di venire indirizzati verso il lavoro o la facoltà universitaria che più è loro idonea. Chiara, Claudia, Iacopo e Marika garantiscono il massimo impegno per aiutare chi si trova in difficoltà in questo momento di crisi economica e lavorativa per l’Italia. Le consulenze sono garantite dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 18:00 in via di San Pantaleo 66, Roma.

Presentazione seminario su San Francesco di Paola

ImmagineI ragazzi del SCN con sede a Roma il 25 marzo 2016 presentano un seminario sulla figura di San Francesco di Paola.

Seminario 8 Marzo

roma 8 marzoI ragazzi dell’Associazione Futura, in sede a Roma, hanno organizzato un seminario per la Giornata Internazionale della Donna improntato interamente sul dialogo. Il focus dell’evento è stato l’instaurazione di un dibattito costruttivo sugli argomenti più “caldi” al momento, riguardanti la figura della donna. I ragazzi dell’Associazione hanno quindi presentato i topic della giornata, fungendo da moderatori e incoraggiando i numerosi cittadini accorsi a esprimere le proprio idee in modo civile, in modo da formare un dialogo e un confronto che potesse arricchire tutti. I temi principali sono stati i diritti acquisiti dalle donne nel corso della storia e quelli di cui ancora non godono appieno, il femminicidio e la figura della donna nel contesto dell’Islam. L’argomento cardine che legava i vari topic durante la discussione è stato, in particolare, il rapporto tra le donne e l’istruzione, ancora oggi oggetto di dibattiti e controversie. Si è parlato molto della figura di Malala Yousafzai, giovane donna Premio Nobel per la Pace e sostenitrice del diritto allo studio per le donne e i bambini attraverso il Fondo Malala, da lei fondato. La giornata è quindi terminata con la visione del documentario Malala che narra proprio le vicende che hanno fatto sì che la quindicenne pakistana diventasse un personaggio di spicco nel contesto dei diritti delle donne a livello internazionale.

Giornata Internazionale della Donna

L’8 Marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, l’Associazione Futura in sede a Roma organizzerà un seminario durante il quale si ricorderanno le conquiste economiche, politiche e sociali delle donne, le violenze e le discriminazioni di cui sono tuttora oggetto. I temi principali delle discussioni verteranno sui diritti ottenuti e quelli che ancora non permettono, secondo alcuni, di parlare al giorno d’oggi di una effettiva parità tra i sessi. Verrà inoltre fatto un excursus sul tema del femminicidio, un fenomeno decisamente attuale e diffuso; inoltre, si analizzerà la figura della donna nella cultura islamica, tramite la visione di documentari sull’argomento.

Manifestazione 4 Novembre

roma 4 nov.La ricorrenza del 4 novembre prevede infatti che nella Capitale si renda omaggio alle forze militari italiane, che hanno contribuito alla vittoria del Paese durante la prima guerra mondiale. Davanti il monumento simbolo di tale vittoria, l’Altare della Patria, si è assistito alle sfilate dei vari organi istituzionali addetti alla sicurezza nazionale. Sfilata a cui hanno preso parte anche il Presidente della Repubblica e altri rappresentanti al Governo. Una volta rientrati nella sede, i membri del Centro Studi Futura hanno iniziato un dibattito in merito alle manifestazioni appena concluse. La solennità della Giornata e dell’evento è stata molto apprezzata, in quanto i temi che propone e porta avanti da novantasei anni toccano ancora adesso le nuove generazioni,  soprattutto in questo periodo in cui gli attacchi terroristici rendono prioritario discutere di sicurezza nazionale.