INDIRIZZO con Posta Elettronica Certificata (PEC)

 

Note all’art. 5 del Bando

Per le domande presentate con PEC, si precisa che, ai sensi dell’art. 21, comma 2, del D.Lgs n. 82/ 2005 e dell’art. 16-bis della Legge 2/2009, l’inoltro tramite posta elettronica certificata è già sufficiente a rendere valida l’istanza, a considerare identificato l’autore di essa e a ritenere la stessa regolarmente sottoscritta, purché la denominazione dell’indirizzo PEC sia riconducibile all’anagrafica dell’interessato

 

indirizzo pec    postmaster@pec.centrostudifutura.org

 

La selezione è effettuata dall’ente che realizza il progetto ed al quale sono state inviate le domande. L’ente renderà noti ai candidati i giorni e la sede di svolgimento della selezione pubblicandoli sulla Home Page di questo sito internet almeno 15 giorni prima dell’inizio dei colloqui. La predetta pubblicazione ha valore di notifica per i singoli candidati. Il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenta nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Per eventuali difficoltà contattare i responsabili del servizio per le procedure del bando 2017.